venerdì 3 giugno 2016

Tecniche di cucito: Il punto a festone

Cucire a mano non è semplice ma grazie ai nostri mini tutorial potrai impratichirti con le diverse tecniche e i punti base per le tue creazioni. Oggi grazie a Cristina vi proponiamo il punto a festone. Una tecnica di cucito graziosa da vedere, semplice da realizzare utile per rifinire le vostre creazioni, o per realizzare ad esempio i dischetti struccanti fai da te, di cui abbiamo realizzato il video tutorial disponibile a questo link.

Iniziamo dai passaggi per realizzare il punto a festone a mano.


Infila il filo nell'ago e fai un nodo alla fine della coda. Inizia tra i due strati e inserisci l'ago verso il basso attraverso lo strato inferiore. In questo modo il nodo e la coda del filo rimarranno invisibili tra i due strati. 
Questo dovrebbe essere fatto circa 0.5 cm dal bordo. Per bloccare il punto, inserisci l'ago attraverso lo strato superiore verso il basso in modo che l'ago esca dalla parte inferiore nello stesso punto in cui è stato avviato.
Inserisci l'ago attraverso il filo laterale del punto appena fatto. In questo modo il filo è ancorato, ma non è il primo punto reale.
Per avviare il primo vero punto festone, inserisci l'ago dall'alto verso il basso attraverso tutti gli strati a circa 0.5cm dall'ancoraggio e 0.5cm dal bordo.

Per completare il vostro primo punto, riportare l'ago in alto attraverso il cappio che si è creato. Questo dovrebbe creare una linea retta verso il basso. Prima di stringere il punto, occorre essere sicuri che l'ago passi attraverso il cappio del filo.
Ora continuare per tutta la circonferenza. Per collegare il tuo ultimo punto al primo punto, fai scorrere l'ago lateralmente sotto il vostro primo punto, e poi stringi il punto.

Arrivati fin qui, continua ripetendo i passaggi come abbiamo fatto all'inizio ed inserisci la coda tra i due strati in modo che il filo rimanga invisibile.




Ed ecco il risultato applicato ai nostri dischetti strucccanti fai da te, ma utile anche per la realizzazione di altri manufatti, ad esempio cuscini e in tutti quei caso in cui dobbiamo rifinire circonferenze in tessuto e in più strati.


Per domande, dubbi o se vi è piaciuto questo tutorial di cucito lasciate un commento.

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive