domenica 26 gennaio 2014

Cosa scambio questo mese in Cascina Cuccagna

Barattare fa bene al portafoglio e all'umore.

Spesso parliamo di baratto, un idea divertente ed ecologica per fare delle cose che non usiamo più una risorsa importante per gli altri.
Scambiare un oggetto, un libro o il proprio sapere è utile non solo per risparmiare in questo periodo di crisi, ma anche per l’ambiente, infatti riduce il nostro impatto ambientale: meno rifiuti in discarica, meno costi di smaltimento e meno sostanze immesse nell'ambiente, per questo il baratto torna in auge non solo nella sua forma 2.0 vedi i siti, le app e i forum ma anche le iniziative nelle città che diventano anche occasione di divertimento e conoscenza reciproca.

A questo proposito vi segnaliamo: Cosa scambio questo mese? Evento tenuto alla Cascina Cuccagna a Milano, in via Muratori.

Evento periodico che si terrà nell’arco di tutto l’anno in cui potrete portare oggetti che non usate più e scambiarli con quelli esposti.

Cerchi un passeggino, un vestito, un mobile? Hai altrettante cose che non ti servono? Questo è il posto che fa per te. In una cascina con un grande giardino e un bistrot, potrai trascorrere una domenica con tutta la famiglia e fare anche qualche affare.
Oggi il primo appuntamento a cui come detto ne seguiranno altri.

Cogliamo l’occasione per parlare delle tante iniziative organizzate in questo spazio restituito alla città e alla collettività, una cascina tra il cemento e le case dove partecipare a corsi di yoga, corsi di cosmesi naturale e persino un corso di apicoltura.

Vale la pena tenere d’occhio il sito e il calendario per essere sempre aggiornati sulle tante novità.
La Cascina Cuccagna ci piace perché ci fa sentire un po’ in campagna, come in un paese possiamo conoscerci o ritrovarci, coltivare il lato umano e riscoprire la semplicità di un prodotto genuino anche grazie al mercato dei consorzi agricoli della zona.

Chi lo ha detto che vivere in città è triste e grigio? Cambia idea e fai un giro in cascina anche tu.
Buono scambio e buon divertimento.


Cascina Cuccagna
Via Cuccagna, 2/4 angolo Via Muratori.
Per prenotarsi allo scambio di oggetti.

lunedì 20 gennaio 2014

Le app ecologiche per vivere smart e green

Di Stagione app per la spesa naturale

Chi l’ha detto che per essere ecologici si debba rinunciare alla tecnologia? Ritorno al naturale sì, ma in modo moderno. Perché se anche tu come noi sei digital addict e ritieni che il tuo smartphone sia più smart di quello che sembra, allora non puoi non conoscere le 7 app ecologiche che ti semplificano la vita e ti fanno vivere green in maniera intelligente.

Noi lo diciamo sempre comprare di stagione è meglio, perché il sapore è diverso, e poi i prodotti non devono fare troppa strada per finire nel nostro frigo e allora ecco la app sapere se è tempo di fragole o cachi: Di Stagione cerca per te i mercati agricoli più vicini.

Non una ma due app che ci aiutano negli acquisti, vi ricordare l’articolo su come leggere l’inci dei cosmetici, sicuro perché lo cliccate ancora in tanti, ecco un modo semplice per individuare anche al supermercato petrolati e schifezze che si nascondono nel tubetto.

Biotiful, puoi effettuare la ricerca tramite nome o marca oppure scansionare il codice a barre, è bello perché puoi creare una pratica lista di prodotti preferiti da acquistare senza sbagliare.


E' verde; come avere il biodizionario in tasca, puoi contribuire anche tu inserendo i prodotti oppure chiedere di recensirli, segui l’aggiornamento nella sezione novità.

é verde per leggere l'inci

Se muoverti per lavoro o per piacere diventa un incubo per la bolletta e per i nervi, la tua soluzione potrebbe essere il carpooling. Trovi un compagno di viaggio con cui condividere il tragitto così ottimizzi i costi e gli sprechi con BringMe ma ce ne sono molte altre negli store.

iRecycle invece ti da una mano con la raccolta differenziata, in base al rifiuto ti dice come smaltirlo, con una mappa per individuare il punto di raccolta più vicino e notifiche push delle amministrazioni comunali sui giorni di raccolta e le modalità.


Dello stesso topo anche Green drops che in più ti da anche i dati sull'impatto ambientale e sul risparmio energetico.

Green drops app 

Vuoi sostenere il wwf e adottare un animale a distanza o un progetto ecologico, ecco WWF Adoption, contribuirai alla salvaguardia di una specie in estinzione e guarderai i traguardi in tempo reale.

Wwf adopt - adotta un animale a rischio

lunedì 13 gennaio 2014

L'oroscopo della raccolta differenziata by Cial

Oroscopo della raccolta differenziata del Cial

Eccoci tornati dopo una piccola assenza, da qui in poi ci impegniamo a condividere con voi un po' di news green e nuovi progetti eco, ma non possiamo iniziare con quello che è un rito per molti irrinunciabile a inizio anno.
Non ci ho mai creduto, perché non mi piace affidare il destino agli astri, preferisco costruirlo io con fatica, errori e soddisfazioni, ma questo oroscopo mi piace molto.
Perché non si prende sul serio su un tema serissimo…che come voi sapete bene ci sta a cuore, la raccolta differenziata, sì sempre lei, uno dei passi essenziali per il cambiamento.

L’oroscopo della raccolta differenziata è stato commissionato dal Cial il consorzio imballaggi d’alluminio.
Che le stelle influenzino il nostro comportamento ecologico e la gestione dei rifiuti, non mi sembra esatto però devo dire che per quanto riguarda il mio segno: l’ariete ci ha preso in pieno. Impulsiva sì, ma ligia alle regole tanto da diventare il terrore di coinquilini e amici, richiamati più volte all'ordine.

Un simpatico modo per riflettere sui nostri comportamenti e su ciò in cui dobbiamo ancora migliorare, per non vedere le nostre strade o i cestini pubblici affollati di sacchetti abusivi.

Ricicletta, bici 100% alluminio riciclato foto di Sergio Tornaghi

Un pretesto il nostro per farvi conoscere il sito del consorzio e le sue iniziative come la ricicletta la bici realizzata con le lattine di alluminio, o l’impegno nelle scuole con campagne di sensibilizzazione e progetti per recuperare una materia prima importante come lo sono la carta, la plastica e il vetro.

Foto di Lorenzo Ciccone Masi - Cial 2017


Vi lascio alla lettura, e voi di ce segno siete? Ma soprattutto sapete come farla? Se avete dubbi o vi serve un ripasso ecco le nostre guide al riciclo consapevole.

mercoledì 1 gennaio 2014

Buon anno con il Calendario del Cambiamento

Calendario del cambiamento 2014

Buon anno amici de L’eco dell’ecologia, vi rinnoviamo i nostri migliori auguri per un anno sempre più green e sostenibile.
Come per ogni inizio tracciamo una lista dei buoni propositi da portare avanti nella vita di tutti i giorni per rispettare l’ambiente, le persone che ci circondano e il nostro ecosistema.
Siamo sempre più convinti che per cambiare le cose bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare tutti insieme per un futuro migliore, ognuno di noi nel nostro piccolo più fare la differenza.
Nei giorni scorsi ci siamo imbattuti nel Calendario del Cambiamento, ed è stato amore a prima lettura.
Ogni mese troverete consigli di decrescita, ricette home made, e piccole news per cambiare la nostra vita in meglio.

Come potevamo non consigliarvelo? Basta cliccare a questo link per scaricarlo in maniera totalmente gratuita, puoi stamparlo, magari su carta di recupero, oppure consultarlo online e soprattutto spedirlo ai tuoi amici per diffondere buone regole e consigli.

Noi ringraziamo tantissimo la redazione il team Transition e il caporedattore Kelios Bonetti per questo fantastico regalo, non lo stamperemo ma lo invieremo a più persone possibili.
Inoltre stanno già raccogliendo idee e suggerimenti per l’edizione del 2015, noi pensiamo a un consiglio da inviare all'indirizzo: calendariodelcambiamento@gmail.com

Dai il tuo contributo per cambiare le cose, perché siamo noi che muoviamo il mondo con le nostre azioni quotidiane.

L'eco dell'ecologia parte per un viaggetto, ma presto saremo qui con tante novità!

Buon cambiamento e nuovo inizio a tutti!
 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *