martedì 3 luglio 2012

Spray antizanzare naturale alla citronella e geranio


citronella
Citronella

L’estate è arrivata (e si fa sentire), con la stagione oltre il caldo ossessivo sono tornate anche le zanzare. In giro per Milano sto vedendo con piacere un sacco di volantini e di negozi che vendono le bat box, le casette per ospitare i pipistrelli, grandi amici dell’ambiente e mangiatori di insetti, alleati delle nostre estati.

Purtroppo è tardi per vedere gli effetti dell’installazione delle bat box, come scrivevamo sul post scorso, le casette devono essere montate, con tutte le accortezze del caso, in primavera, e ci vuole pazienza per attirare i nostri simpatici amici. Compriamole e installiamole lo stesso per il prossimo anno.

Nel frattempo ecco una ricetta collaudata per uno spray anti zanzare e insetti tutto naturale. In commercio esistono tanti prodotti, ma sono inorridita quando ho visto l’inci, spesso poco chiaro a volte inesistente, questo prodottino home made è facile da fare e non è dannoso per l’ambiente e la nostra pelle.

Spray antizanzare per la pelle


Ti servono:

  • una boccetta con dosatore spray
  • 8  gocce di olio essenziale di citronella
  • 5 gocce di geranio
  • 3 gocce di lavanda
  • 2 di tea tree
  • Alcool buongusto
  • Olio di mandorle o un altro leggero

In uno spruzzino da 75 ml metti 2/3 di alcool, unisci le gocce di olio essenziale, e rabbocca con olio di mandole. Agita bene, ricordati di farlo anche quando lo spruzzi sul corpo.
Gli oli sono repellenti naturali, l’alcool evaporerà subito mentre l’olio di mandorla fissa e idrata.

Repellente per gli ambienti


Per nebulizzarlo negli ambienti elimina l’olio di mandorla e sostituiscilo con acqua demineralizzata, per non macchiare le tende e non rischiare scivoloni.
Rispetta la pelle delicata e tiene lontane le zanzare.

Per il dopo puntura io uso 2 gocce di lavanda  e 1 di menta, gonfia e limita il prurito se messo subito.

Provare per credere!

Bat Box - Casetta per ospitare pipistrelli
Batbox - ospita i pipistrelli

Se ti è piaciuto il post leggi anche Batbox - rimedio naturale contro le zanzare.

5 commenti:

  1. Complimenti per il blog! I tuoi articoli sono molto interessanti!
    Marti
    Il Mio Angolo Alchemico

    RispondiElimina
  2. Grazie mille!! mi fa piacere, anche il tuo blog è davvero carino, ho sbirciato e seguirò qualche ricetta! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao a tutti, io sono una prelibatezza per le zanzare. Finalmente dopo anni di pinzi sono riuscita a trovare una linea BIO che soddisfacesse le mie aspettative e che fosse funzionale. Sono una serie di articoli prodotti da un'azienda italiana, FLORA, il prodotto che preferisco è lo spray corpo http://www.prodottidibenessere.it/it/anti-zanzara-zeta-free/1752-spray-corpo-bio-100-ml.html

    RispondiElimina
  4. Per contrastare le zanzare è consigliabile anche non lasciare acqua in sottovasi o contenitori all'aperto, perchè le femmine vi depongono le uova e sono fonte di sviluppo delle larve.

    RispondiElimina
  5. Ciao Red leo grazie per il consiglio! sì mai lasciare acqua in sottovasi o contenitori, anche se è difficile tenere controllate queste cose. Molti consigliano di inserire dei fili di rame nei sottovasi per evitare l'attecchimento delle uova, ma non ho mai provato.

    RispondiElimina

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *